Sette milioni per digitalizzare le PMI

da Mercoledì, 24 Gennaio 2018 a Venerdì, 9 Febbraio 2018

Firenze, 24 gennaio 2018 - Al via gli incentivi del Ministero dello Sviluppo Economico per investimenti in formazione, hardware, software, soluzioni di e-commerce e sistemi di banda larga previsti dalle PMI toscane.

Gli incentivi, pari massimo al 50% delle spese preventivate, potranno essere richiesti a partire dal 30/01/2018 e fino al 09/02/2018.

Gli incentivi sono una misura agevolativa per le micro, piccole e medie imprese che prevedono un contributo, tramite concessione di un voucher, di importo non superiore a 10mila euro, finalizzato all'adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

Il voucher è utilizzabile per l'acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di:

  • migliorare l'efficienza aziendale;
  • modernizzare l'organizzazione del lavoro, mediante l'utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;
  • sviluppare soluzioni di e-commerce;
  • fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.

Gli acquisti devono essere effettuati successivamente alla pubblicazione sul sito web del Ministero del provvedimento cumulativo di prenotazione del Voucher adottato su base regionale.

Per informazioni ed assistenza tecnica rivolgersi a PromoFirenze, azienda speciale della Camera di Commercio di Firenze.

Al via gli incentivi del Ministero dello Sviluppo Economico per investimenti in formazione, hardware, software, soluzioni di e-commerce e sistemi di banda larga previsti dalle PMI toscane

Olio, via al concorso JOOP 2016

Saranno premiate in Giappone le eccellenze degli oli extra vergine di oliva di ogni provenienza. Ecco come fare per partecipare entro il 16 maggio

Marchio Igp per i Cantucci toscani

Il riconoscimento europeo dopo oltre tre anni di lavoro. I tecnici del laboratorio-chimico di PromoFirenze hanno contribuito a stilare il disciplinare di produzione

7,5 milioni per Marchi+2 e Disegni+3

Due bandi a favore della valorizzazione dei titoli di proprietà industriale delle PMI italiane.

#itdeforum segui il live streaming

Giovedì 3 dicembre Palazzo Vecchio ospita il forum economico italo-tedesco sulla formazione duale. Novità normative ed esperienze aziendali a confronto. Presenti il ministro Giannini, l’ambasciatore Wasum-Rainer e il presidente di Unioncamere Lo Bello

Il sistema di formazione duale (VIDEO)

Unioncamere e Itkam hanno realizzato un video sintetico sul metodo al centro del forum italo-tedesco che si terrà in Palazzo Vecchio giovedì 3 dicembre. Ultimi posti disponibili

Conoscere l'olio extra vergine di oliva

Olivicoltori associati di Firenze e Prato: proprietà nutrizionali, tecnica di assaggio, legislazione

Selfiemployment per il credito agevolato

Il nuovo fondo rotativo finanzierà progetti di autoimpiego ed autoimprenditorialità

Scuola-lavoro, il forum italo-tedesco

Il 3 dicembre a Palazzo Vecchio una giornata dedicata alla formazione duale: dall’esperienza tedesca al progetto italiano. Firenze fra le best practices. Parteciperanno il ministro Giannini e l’ambasciatore Wasum-Rainer

20 milioni per il bando Disegni+2

La valorizzazione e lo sfruttamento economico dei disegni/modelli sui mercati nazionale ed internazionale al centro del nuovo bando del MISE

Expo2015Firenze: più di 300mila visitatori

Il 31 ottobre ultimo giorno dell’esposizione, ma i progetti fiorentini proseguono. Presenze record a Casa delle Eccellenze e I_Dome. Firenze al centro del turismo Expo

Pagine