Sette milioni per digitalizzare le PMI

da Mercoledì, 24 Gennaio 2018 a Venerdì, 9 Febbraio 2018

Firenze, 24 gennaio 2018 - Al via gli incentivi del Ministero dello Sviluppo Economico per investimenti in formazione, hardware, software, soluzioni di e-commerce e sistemi di banda larga previsti dalle PMI toscane.

Gli incentivi, pari massimo al 50% delle spese preventivate, potranno essere richiesti a partire dal 30/01/2018 e fino al 09/02/2018.

Gli incentivi sono una misura agevolativa per le micro, piccole e medie imprese che prevedono un contributo, tramite concessione di un voucher, di importo non superiore a 10mila euro, finalizzato all'adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

Il voucher è utilizzabile per l'acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di:

  • migliorare l'efficienza aziendale;
  • modernizzare l'organizzazione del lavoro, mediante l'utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;
  • sviluppare soluzioni di e-commerce;
  • fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.

Gli acquisti devono essere effettuati successivamente alla pubblicazione sul sito web del Ministero del provvedimento cumulativo di prenotazione del Voucher adottato su base regionale.

Per informazioni ed assistenza tecnica rivolgersi a PromoFirenze, azienda speciale della Camera di Commercio di Firenze.

Al via gli incentivi del Ministero dello Sviluppo Economico per investimenti in formazione, hardware, software, soluzioni di e-commerce e sistemi di banda larga previsti dalle PMI toscane

Oli di Toscana, al via la Selezione 2017

I migliori extravergine Dop e Igp in un unico catalogo realizzato da Regione Toscana: per partecipare alla selezione c'è tempo fino al 6 marzo

BuyWine, 5mila trattative avviate

Più dell’80% degli incontri B2B nella due giorni della Fortezza da Basso giudicato soddisfacente da imprese toscane e buyer internazionali. Presentate 607 etichette. Bianchi: fieri di aver contribuito a stimolare il business

Vino, fatturato record per 16 Consorzi

Vini toscani sempre più apprezzati all’estero: la Regione Toscana ha presentato le Anteprime 2017 alla Fortezza da Basso. Stati Uniti, Germania e Canada principali mercati. Interesse anche per il “bianco”

Il vino toscano venduto in 5mila incontri

Il 10 e 11 febbraio alla Fortezza da Basso torna BuyWine, la più grande iniziativa commerciale di settore. Crescono le produzioni biologiche, tornano i buyer russi

TuttoFood a Milano 8-11 maggio 2017

Partecipazione alla collettiva organizzata da Regione Toscana all'interno del Padiglione 10 del centro fieristico Milano-Rho

Vinexpo a Bordeaux, 18-21 giugno 2017

Al via le richieste di imprese, consorzi e altri soggetti per partecipare alla collettiva organizzata da Regione Toscana.
Presentazione online entro il 6 febbraio 2017.

Apre lo sportello SPID

Più di un milione di identità digitali rilasciate mentre cresce il numero di servizi disponibili. Per aiutare i cittadini nella procedura di autenticazione da lunedì 23 gennaio è attivo uno sportello fisico in piazza del Grano 6 a Firenze

Summer Fancy Food a New York

Partecipa alla collettiva organizzata dalla Regione Toscana. Ultimi stand disponibili

Finanziamenti e progettazione europea

Il 19 e 20 gennaio 2017 a Firenze due giornate per promuovere ricerca, innovazione, benessere economico-sociale e sviluppo del territorio partendo dalle opportunità UE

Buy Wine, i vini incontrano il mondo

Iscrizioni aperte fino al 5 dicembre per la più grande iniziativa commerciale di settore in Toscana, in programma alla Fortezza da Basso il 10-11 febbraio 2017

Pagine