Scuola-lavoro, il forum italo-tedesco

Venerdì, 20 Novembre 2015

Firenze, 20 novembre 2015 - Si chiama sistema duale: prevede l’integrazione della formazione scolastica teorica con la pratica nelle aziende. In Germania è un’eccellenza da mezzo secolo, in Italia è stato appena introdotto con la Buona Scuola e Firenze è già una delle best practices sperimentali.

Di tutto questo si parlerà giovedì 3 dicembre 2015 alla terza edizione del Forum economico italo–tedesco dal titolo “Eccellenze e formazione per un’Europa più giovane e competitiva”, organizzato da Camera di Commercio Italiana per la Germania (ItKam) e Camera di Commercio di Firenze.

Alla giornata di lavori parteciperanno il ministro dell’istruzione Stefania Giannini, l’ambasciatore tedesco in Italia Susanne M. Wasum-Rainer, il presidente di Unioncamere Ivanhoe Lo Bello, il presidente di ItKam Emanuele Gatti, il presidente della Camera di Commercio di Firenze Leonardo Bassilichi, il sindaco di Firenze Dario Nardella, il sottosegretario all’istruzione Gabriele Toccafondi, l’assessore regionale alla formazione Cristina Grieco, il vicesindaco di Firenze Cristina Giachi, il rettore dell’Università di Firenze Luigi Dei, i rappresentanti di scuole e aziende dove il sistema duale è una realtà consolidata, esponenti del mondo imprenditoriale e sindacale. Fra l’altro, sarà presentata la sperimentazione già partita in alcune scuole di Firenze.

Il forum si svolgerà nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio e, a partire dalle 9, si dividerà in quattro panel di discussione, tutti con traduzione simultanea in italiano e tedesco. Sarà possibile seguire la giornata in live streaming sui siti di Camera di Commercio di Firenze, PromoFirenze e ItKam e commentare la diretta twitter seguendo l’hashtag #itdeforum.

Partecipare al forum è gratuito. Puoi avere maggiori informazioni scaricando il programma dettagliato, oppure puoi iscriverti direttamente

Il 3 dicembre a Palazzo Vecchio una giornata dedicata alla formazione duale: dall’esperienza tedesca al progetto italiano. Firenze fra le best practices. Parteciperanno il ministro Giannini e l’ambasciatore Wasum-Rainer

BuyWine, 5mila trattative avviate

Più dell’80% degli incontri B2B nella due giorni della Fortezza da Basso giudicato soddisfacente da imprese toscane e buyer internazionali. Presentate 607 etichette. Bianchi: fieri di aver contribuito a stimolare il business

Vino, fatturato record per 16 Consorzi

Vini toscani sempre più apprezzati all’estero: la Regione Toscana ha presentato le Anteprime 2017 alla Fortezza da Basso. Stati Uniti, Germania e Canada principali mercati. Interesse anche per il “bianco”

Il vino toscano venduto in 5mila incontri

Il 10 e 11 febbraio alla Fortezza da Basso torna BuyWine, la più grande iniziativa commerciale di settore. Crescono le produzioni biologiche, tornano i buyer russi

TuttoFood a Milano 8-11 maggio 2017

Partecipazione alla collettiva organizzata da Regione Toscana all'interno del Padiglione 10 del centro fieristico Milano-Rho

Vinexpo a Bordeaux, 18-21 giugno 2017

Al via le richieste di imprese, consorzi e altri soggetti per partecipare alla collettiva organizzata da Regione Toscana.
Presentazione online entro il 6 febbraio 2017.

Apre lo sportello SPID

Più di un milione di identità digitali rilasciate mentre cresce il numero di servizi disponibili. Per aiutare i cittadini nella procedura di autenticazione da lunedì 23 gennaio è attivo uno sportello fisico in piazza del Grano 6 a Firenze

Summer Fancy Food a New York

Partecipa alla collettiva organizzata dalla Regione Toscana. Ultimi stand disponibili

Finanziamenti e progettazione europea

Il 19 e 20 gennaio 2017 a Firenze due giornate per promuovere ricerca, innovazione, benessere economico-sociale e sviluppo del territorio partendo dalle opportunità UE

Buy Wine, i vini incontrano il mondo

Iscrizioni aperte fino al 5 dicembre per la più grande iniziativa commerciale di settore in Toscana, in programma alla Fortezza da Basso il 10-11 febbraio 2017

APERTE LE ISCRIZIONI A BUY WINE 2017!!

Fino al 5 dicembre 2016 è possibile iscriversi sul sito www.buy-wine.it

Pagine