Scuola-lavoro, il forum italo-tedesco

Venerdì, 20 Novembre 2015

Firenze, 20 novembre 2015 - Si chiama sistema duale: prevede l’integrazione della formazione scolastica teorica con la pratica nelle aziende. In Germania è un’eccellenza da mezzo secolo, in Italia è stato appena introdotto con la Buona Scuola e Firenze è già una delle best practices sperimentali.

Di tutto questo si parlerà giovedì 3 dicembre 2015 alla terza edizione del Forum economico italo–tedesco dal titolo “Eccellenze e formazione per un’Europa più giovane e competitiva”, organizzato da Camera di Commercio Italiana per la Germania (ItKam) e Camera di Commercio di Firenze.

Alla giornata di lavori parteciperanno il ministro dell’istruzione Stefania Giannini, l’ambasciatore tedesco in Italia Susanne M. Wasum-Rainer, il presidente di Unioncamere Ivanhoe Lo Bello, il presidente di ItKam Emanuele Gatti, il presidente della Camera di Commercio di Firenze Leonardo Bassilichi, il sindaco di Firenze Dario Nardella, il sottosegretario all’istruzione Gabriele Toccafondi, l’assessore regionale alla formazione Cristina Grieco, il vicesindaco di Firenze Cristina Giachi, il rettore dell’Università di Firenze Luigi Dei, i rappresentanti di scuole e aziende dove il sistema duale è una realtà consolidata, esponenti del mondo imprenditoriale e sindacale. Fra l’altro, sarà presentata la sperimentazione già partita in alcune scuole di Firenze.

Il forum si svolgerà nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio e, a partire dalle 9, si dividerà in quattro panel di discussione, tutti con traduzione simultanea in italiano e tedesco. Sarà possibile seguire la giornata in live streaming sui siti di Camera di Commercio di Firenze, PromoFirenze e ItKam e commentare la diretta twitter seguendo l’hashtag #itdeforum.

Partecipare al forum è gratuito. Puoi avere maggiori informazioni scaricando il programma dettagliato, oppure puoi iscriverti direttamente

Il 3 dicembre a Palazzo Vecchio una giornata dedicata alla formazione duale: dall’esperienza tedesca al progetto italiano. Firenze fra le best practices. Parteciperanno il ministro Giannini e l’ambasciatore Wasum-Rainer

Fondo di Microcredito

Bando della Regione Toscana destinato alle PMI artigiane, industriali manifatturiere, del settore turistico, commerciale, cultura e terziario, per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili di accompagnamento nei processi di riorganizzazione e ristrutturazione in linea con la strateg

Fondo Rotativo per Prestiti

Bando della Regione Toscana destinato alle PMI artigiane, industriali manifatturiere, del settore turistico, commerciale, cultura e terziario, per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili di accompagnamento nei processi di riorganizzazione e ristrutturazione in linea con la strateg

Bando Creazione di start up innovative

Bando della Regione Toscana che sostiene la creazione ed il consolidamento di nuove imprese innovative con particolare attenzione a quelle giovanili, nei settori manifatturiero, commercio turismo e terziario.

Bando Creazione di impresa

Bando a sostegno della nascita di nuove imprese giovanili, femminili e dei destinatari di ammortizzatori sociali nei settori manifatturiero, commercio turismo e terziario.

Bando Innovazione A

Bando rivolto a micro e PMI toscane, in forma aggregata o associata, dei settori manifatturiero, turismo, commercio e terziario, per l'acquisizione di servizi innovativi indicati nel Catalogo regionale dei servizi avanzati e qualificati.

Bando internazionalizzazione 2019

Prevista a breve la riapertura del bando della Regione Toscana che incentiva l’acquisto di servizi a supporto delle PMI singole o associate (e liberi professionisti), per progetti di internazionalizzazione rivolti a Paesi esterni all'Unione Europea.

LA QUALITA' DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI TOSCANI

Seminario su dati e tendenze
Siena, 7 giugno 2019 - Santa Maria Della Scala

BUYFOOD TOSCANA

Siena, 7 giugno 2019
Buyers da tutto il mondo
incontrano le DOP e IGP toscane

MEET THE ARTISANS

Chiusa la tre giorni
di incontri con gli artigiani

LATTE e DERIVATI, ne conosciamo i benefici?

Convegno nell'ambito del programma “Latte nelle scuole”, 6 maggio 2019 ore 14,00

Pagine