Pesticidi e residui di antiparassitari:impatto sulle aziende

Giovedì, 11 Gennaio 2018

 

Sei un'impresa agricola? Un'azienda che si occupa di produzione/ imballaggio/ stoccaggio di prodotti alimentari o mangimi? 
 
La Commissione Europea ha lanciato una consultazione pubblica finalizzata a riesaminare le rispettive normative vigenti:
 
• il Regolamento CE n. 1107/2009 che a partire dal 2011 regola sia l’approvazione delle sostanze attive che determinano l’effetto desiderato all’interno dei pesticidi sia l’immissione sul mercato di questi ultimi. Per maggiori informazioni è possibile consultare sito della Commissione europea sui pesticidi.
 
• Il Regolamento CE n. 396/2005 entrato in vigore nel 2008 che disciplina e armonizza la definizione dei livelli massimi di residui dei pesticidi nell’UE. Il livello massimo di residui è la quantità di pesticida legalmente autorizzata a rimanere in un determinato prodotto.
 
Cosa aspetti? Contribuisci anche tu a fornire la tua opinione attraverso la compilazione del questionario, la cui scadenza è stata prorogata, e a inviarlo entro giovedì 11/01/2018 al seguente indirizzo e-mail een@promofirenze.it .
I tuoi dati verranno trasmessi in forma totalmente anonima alla Commissione Europea

Ti ringraziamo per il tuo contributo 

Per maggiori informazioni è possibile consultare sito della Commissione europea sui residui dei pesticidi.

Missione imprenditoriale Emirati Arabi Uniti e Qatar

Sistema Casa/Persona - Dubai/Doha, 29 settembre/1 ottobre 2014

Pagine