La rivoluzione del blockchain

Mercoledì, 21 Marzo 2018

Firenze, 21 marzo 2018 – Si chiama blockchain ed è una tecnologia digitale potenzialmente così rivoluzionaria che potrà avere un impatto su cittadini e imprese paragonabile all’arrivo di Internet, portando nuove opportunità e problematiche.

Conosciuto come strumento abilitante per la creazione delle criptovalute, in realtà il blockchain è un registro aperto e distribuito che può censire transazioni e passaggi tra due parti in modo sicuro, verificabile e permanente. Per questo, può rappresentare una rivoluzione nelle filiere produttive, nei rapporti con i fornitori, nella tracciatura di un prodotto, etc.

Alcuni dei protagonisti di questa rivoluzione ancora agli albori s’incontreranno nell’auditorium della Camera di Commercio di Firenze mercoledì 28 marzo alle 9,30 in un workshop moderato dal presidente Leonardo Bassilichi dal titolo “Blockchain e impresa. Oltre le criptovalute, come la tecnologia del blockchain rivoluzionerà l’impresa europea”, realizzato insieme a PID (Punto impresa digitale), PromoFirenze e EEN (Enterprise Europe Network).

Fra i relatori Carlo Ferrarini di IBM, Giorgio Angiolini di Exprivia/Italtel, Antonio Iannone di Food Chain, Stefano Sardelli di Invest Banca, Fabrizio Lipani e Angelisa Castronovo di Tutelio, il consulente Roberto Garavaglia e Andrea Taborelli di Tessitura Serica affronteranno le applicazioni del blockchain nei campi di logistica, sanità, alimentare, finanziario, tessile, turistico, cultura e design.

Partecipare al workshop è gratuito con iscrizione obbligatoria.

 

In Camera di Commercio di Firenze il 28 marzo si proverà a spiegare nel modo più semplice possibile la tecnologia che avrà un grande impatto nei prossimi anni

Garanzie gratuite per operazioni bancarie

Disponibili garanzie gratuite per le micro, piccole e medie imprese (MPMI) toscane che intendono chiedere finanziamenti bancari a favore di programmi di investimento

Bando Internazionalizzazione 2016

Il  bando agevola le micro, piccole e medie imprese (MPMI) manifatturiere e turistiche toscane che investono in progetti finalizzati all’internazionalizzazione.

E' possibile presentare domanda a partire dal 15/04/2016, fino al 31/05/2016.

R&S, pubblicate le linee guida per il nuovo credito d’imposta

Pubblicata la circolare dell'Agenzia delle Entrate che fornisce le istruzioni e le linee guida per beneficiare del credito d’imposta per la ricerca e lo sviluppo alla luce delle novità introdotte dalla legge di Stabilità 2015.

Destinazione Germania

Giovedì 21 aprile al Palagio di Parte Guelfa un seminario informativo sulle opportunità del mercato tedesco con ospiti d'eccezione come i direttori di Uffizi e Accademia

Sempre più interesse per i fondi UE

Più di cento imprenditori alla tappa fiorentina del roadshow della Presidenza del Consiglio che ha spiegato come utilizzare i finanziamenti. PromoFirenze resta a disposizione delle aziende interessate a saperne di più

Cerchiamo le eccellenze del territorio

The State of The Union 2016: nuove opportunità per le imprese a partire dall’evento che riunisce a Firenze capi di Stato e di governo. Bassilichi: «Così concretizziamo un nuovo metodo per promuovere il nostro saper fare»

Missione commerciale in Messico

Incontri d'affari per le aziende italiane a Città del Messico e Monterrey, dal 19 al 25 giugno 2016.

Tutti i segreti dell'olio

Dal 16 marzo il Laboratorio chimico di PromoFirenze organizza a Firenze un corso sull'assaggio, sulla gestione del suolo, sulla concimazione e potatura

Vendere online, come si fa?

Le imprese, l'e-commerce e il mercato unico digitale: workshop il 22 marzo alle Murate. Iscrizioni gratuite

Export toscano, ecco la mappa dei rischi

SACE ha incontrato le imprese a Firenze e presentato uno strumento gratuito utile per orientarsi sui mercati internazionali. Bassilichi: «Portiamo sempre più aziende sull'e-commerce»

Pagine