Expo2015, il primo conio ufficiale

Venerdì, 14 Novembre 2014

Firenze, 13 novembre 2014 - Expo 2015 batterà moneta fiorentina. Firenze è, infatti, la prima città d’Italia ad avere un conio ufficiale personalizzato. La cerimonia d'inizio della coniazione è avvenuta ieri, 12 novembre, alla presenza del sindaco della città Dario Nardella e di Mario Curia, consigliere delegato di PromoFirenze, l'azienda speciale della Camera di Commercio di Firenze che si occupa dell'attività di promozione di Expo2015.

La speciale emissione è realizzata nell’antica officina monetaria fiorentina Picchiani & Barlacchi, dove oggi alla presenza del sindaco Dario Nardella si è tenuta la cerimonia di inizio coniazione. All’evento erano presenti anche l’autrice del conio Laura Cretara, prima donna incisore della storia, autrice dell’euro italiano e delle più belle monete in lire della Repubblica, Sandro Sassoli, coordinatore generale del programma ufficiale delle coniazioni di Expo 2015 e Miss Toscana Veronica Fedolfi, che ha fatto parte delle 24 finaliste di Miss Italia a Jesolo a settembre.

A fare da padrone di casa all’evento di primo conio, le titolari della Picchiani & Barlacchi, le sorelle Chiara e Giovanna Montauti, che portano avanti da tempo la tradizione di famiglia di una azienda storica d’Italia. Grazie alla professionalità delle loro maestranze vengono prodotte anche le coniazioni più importanti della prossima Esposizione Universale, tra cui alcune novità mondiali come la coniazione colorata rosa ispirata al programma We Women for Expo, la bimateriale legno-metallo, la Supersized record da Guinness dei Primati da 150 millimetri di diametro destinata alle istituzioni.

“Un’occasione come l’Expo ritornerà, se siamo fortunati, tra un secolo - ha detto il sindaco Nardella -; è una manifestazione di rilevanza mondiale che ha visto protagonisti prima di noi Paesi come la Cina, il Giappone, gli Stai Uniti. L’Expo non riguarda solo Milano ma vede anche Firenze in prima linea”.

L’emissione mostra sul dritto l’albero della vita costituito da cinque foglie che si riferiscono ad altrettanti alberi peculiari di ogni continente, mentre sull’altro lato, opera del coin designer Luc Luycx che ha realizzato il lato comune di tutte le monete Euro, appare il numero uno ripetuto cinque volte, a significare l’unita’ dei continenti. La particolare coniazione sarà presto disponibile in selezionati punti distributivi di Firenze e del suo territorio.

BTO11 | Right here, right now

20-21 marzo alla Stazione Leopolda a Firenze

Firenze Rocks, impatto da 33,3 milioni

Presentato da Camera di Commercio di Firenze e PromoFirenze il rapporto sull’impatto economico del festival che tornerà al Visarno dal 13 al 16 giugno

Workinflorence un'area per le imprese

Sale per riunioni, eventi e conferenze a disposizione delle aziende: tutto prenotabile da app o sito web

A Londra le eccellenze fiorentine

Da lunedì 18 giugno 27 aziende esporranno i propri prodotti di eccellenza all’interno del Mercato Metropolitano, dove è stato aperto uno spazio espositivo dedicato a Firenze e alle sue aziende artigianali

PROMOFIRENZE CON FIRENZE ROCKS 2018

Il tuo negozio nel circuito Eccellenze Rock

Blockchain e impresa: ecco le slides

Più di 130 imprese hanno partecipato all'evento moderato dal presidente Leonardo Bassilichi. Interventi disponibili nella sezione streaming dell'app di Camera di Commercio di Firenze

A Firenze la Corte di arbitrato dell'Aja

Il segretario generale della PCA, Hugo Siblesz, e il presidente della Camera di Commercio di Firenze, Leonardo Bassilichi, hanno siglato oggi l’accordo

La rivoluzione del blockchain

Dalle 10 di mercoledì 28 marzo la diretta dell'evento che proverà a spiegare in modo la tecnologia che avrà un grande impatto nei prossimi anni

Bandi e voucher per le imprese di Firenze

Da oggi si possono richiedere i contributi su digitale, scuola lavoro, turismo e fiere. Il workshop di presentazione venerdì 23 marzo in Camera di Commercio di Firenze

Pagine