7,5 milioni per Marchi+2 e Disegni+3

da Giovedì, 3 Dicembre 2015 a Giovedì, 30 Giugno 2016

Dopo il successo delle misure Marchi+ e Disegni+2, con rispettivamente oltre 4,7 milioni e circa 5 milioni di euro di agevolazioni concesse, il MISE lancia due nuovi interventi per la valorizzazione dei titoli di proprietà industriale.

Grazie a una convenzione tra la Direzione Generale per la lotta alla contraffazione-Ufficio italiano Brevetti e Marchi del Ministero e Unioncamere sono stati stanziati altri 2,8 milioni per il nuovo avviso Marchi+2 e ulteriori 4,7 milioni di euro per il bando Disegni+3.

  • Disegni+3, sostiene la capacità innovativa e competitiva delle PMI attraverso la valorizzazione e lo sfruttamento economico dei disegni/modelli industriali sui mercati nazionale e internazionale.

Le agevolazioni sono finalizzate all'acquisto di servizi specialistici esterni per favorire:

- la messa in produzione di nuovi prodotti correlati ad un disegno/modello registrato (Fase 1 - Produzione)

la commercializzazione di un disegno/modello registrato (Fase 2 – Commercializzazione).

  • Marchi+2, sostiene la capacità innovativa e competitiva delle piccole e medie imprese attraverso la concessione di contributi per favorire la registrazione di:

- marchi comunitari presso l'Ufficio per l’Armonizzazione nel Mercato Interno (UAMI - Misura A);

- marchi internazionali presso l'Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale (OMPI – Misura B).

L’agevolazione è concessa fino all’80% delle spese ammissibili sostenute, e fino al 90% nel caso in cui la registrazione interessi Usa e/o Cina.

Ciascuna impresa può richiedere contributi sia per la Misura A che per la Misura B, fino al raggiungimento dell'importo massimo di 20mila euro.

La presentazione delle domande di agevolazione potrà avvenire a decorrere dal 1° febbraio 2016 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

 

Clicca su DISEGNI+3  e su Marchi+2 per maggiori chiarimenti e contattaci per presentare la tua domanda di agevolazione:

Duccio Negroni 055/2671617 – duccio.negroni@promofirenze.it

Michele Trizza 055/2671626 – michele.trizza@promofirenze.it

 

 

LA QUALITA' DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI TOSCANI

Seminario su dati e tendenze
Siena, 7 giugno 2019 - Santa Maria Della Scala

BUYFOOD TOSCANA

Siena, 7 giugno 2019
Buyers da tutto il mondo
incontrano le DOP e IGP toscane

MEET THE ARTISANS

Chiusa la tre giorni
di incontri con gli artigiani

LATTE e DERIVATI, ne conosciamo i benefici?

Convegno nell'ambito del programma “Latte nelle scuole”, 6 maggio 2019 ore 14,00

MEET THE ARTISANS - Firenze 23-25 Apr 2019

OPERATORI DA TUTTO IL MONDO INVITATI A FIRENZE PER CONOSCERE L'ARTIGIANATO TOSCANO

BUYWINE 2019 CHIUDE CON NUMERI RECORD

Pronti a lanciare la 10° edizione nel 2020

BuyWine modello vincente per il vino

Il successo del B2B organizzato da PromoFirenze certificato anche dall’Università di Pisa. Metà della produzione è destinata all’export. Altissima la reputazione del prodotto nel mondo

Due grandi vetrine del vino

Con BuyWine e Anteprime di Toscana sta per prendere il via un mese cruciale per la promozione dei vini toscani sui mercati internazionali

BuyWine e Anteprime di Toscana

Torna l'8 e il 9 febbraio alla Fortezza da Basso la più importante vetrina B2B dei vini toscani a denominazione seguita dal lancio delle nuove produzioni

Pagine