Un angolo Expo a Firenze

da Lunedì, 4 Maggio 2015 a Sabato, 31 Ottobre 2015

Firenze, 4 maggio 2015 - Un artigiano che batte davanti al pubblico il Fiorino, una collezione numismatica creata appositamente per Expo2015, video esclusivi sull’artigianato artistico e un’installazione di piume nella gabbia che un tempo ospitava gli inquisiti sotto processo. I locali dell’ex tribunale di Firenze, uno dei rari esempi di architettura barocca a Firenze, tornano alla vita con la Casa delle Eccellenze, temporary mall patrocinato da Expo2015 e aperto fino al 31 ottobre con ingresso gratuito.

La Casa delle Eccellenze, promossa e finanziata da Camera di Commercio di Firenze, realizzata da PromoFirenze anche con il patrocinio di Comune di Firenze e Regione Toscana, è stata inaugurata oggi pomeriggio da Claudio Bianchi, vicepresidente della Camera di Commercio di Firenze e Mario Curia, consigliere delegato di PromoFirenze e da Giovanni Bettarini, assessore allo sviluppo economico del Comune di Firenze. L’iniziativa rientra nel progetto internazionale Work’nFlorence #Expo2015Firenze diretto da Alessandro Grassi.

«Il recupero di un luogo meraviglioso come l’ex tribunale di piazza San Firenze e allo stesso tempo l’allestimento di un temporary mall che ogni 15 giorni cambia volto, con rotazione delle aziende partecipanti, è un altro dei progetti che sottolineano come Expo2015 si possa vivere a Milano come a Firenze», ha sottolineato Claudio Bianchi, vicepresidente della Camera di Commercio di Firenze.

«L’obiettivo è quello di esporre le produzioni che si contraddistinguono per innovazione, tradizione o eccellenza, realizzate dalle imprese fiorentine in settori chiave come l’industria di qualità, l’artigianato artistico e l’enogastronomia», ha aggiunto Mario Curia, consigliere delegato di PromoFirenze.

Durante l’inaugurazione la compagnia Opus Ballet di Firenze, diretta da Rosanna Brocanello, ha eseguito un estratto dal Lago dei Cigni che, con la coreografia di Loris Petrillo, ha riconsegnato a uno sguardo rivisitato in modo attuale e contemporaneo un capolavoro, senza snaturarlo nella sua classicità. Nella Casa delle Eccellenze il tema della leggerezza è stato interpretato da IED Firenze sia nell’allestimento della gabbia attraverso l'utilizzo delle piume, sia nella selezione musicale, con la musica insant jazz dei Now!.

Il periodo espositivo di questo temporary mall è scandito seguendo un calendario tematico, mentre nell’area absidale una suggestiva zona conferenze è aperta al confronto, ai dibattiti e alle presentazioni di aziende, consorzi, reti e istituzioni.

La Casa delle Eccellenze è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 19,30 (compresa la domenica). Le aziende che attualmente espongono sono: Picchiani & Barlacchi (lavorazioni in metallo), Biofficina Toscana (cosmesi), Marakita (accessori donna e artigianato), Maison 39 (complementi d’arredo), Paolo Penko (fabbricazione di oggetti d’oro e preziosi), Quercelfo  (oggettistica da regalo), Rossi 1931 (cartotecnica da regalo), Torre d’Arte (accessori e manufatti di moda), Il Neonato di Graziella (abbigliamento per bambini), Vanda Nencioni (artigianato artistico e arredamento), Associazione esercizi storici fiorentini (l’artigianato artistico di Bongi, Pestelli e Filistrucchi).

Queste aziende resteranno alla Casa delle Eccellenze fino domenica 17 maggio. La mattina di lunedì 18 maggio la Casa delle Eccellenze sarà chiusa al pubblico per riaprire con nuovi aziende e allestimenti alle ore 14 di lunedì 18 maggio.

Cartella stampa con foto e comunicato sul sito www.expo2015firenze.it.

Durante Expo2015 gli aggiornamenti sulle iniziative di Firenze collegate all’Esposizione Universale si trovano sul sito www.expo2015firenze.it, sugli account Twitter e Facebook di PromoFirenze e seguendo gli hashtag #Expo2015Firenze e #shareflorence.

 

Inaugurata l’area espositiva che recupera i locali dell’ex Tribunale. Aperta fino al 31 ottobre. Ingresso gratuito. Nuovi allestimenti ogni 15 giorni. Bianchi: un’area meravigliosa. Curia: innovazione e tradizione in mostra

LA QUALITA' DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI TOSCANI

Seminario su dati e tendenze
Siena, 7 giugno 2019 - Santa Maria Della Scala

BUYFOOD TOSCANA

Siena, 7 giugno 2019
Buyers da tutto il mondo
incontrano le DOP e IGP toscane

MEET THE ARTISANS

Chiusa la tre giorni
di incontri con gli artigiani

LATTE e DERIVATI, ne conosciamo i benefici?

Convegno nell'ambito del programma “Latte nelle scuole”, 6 maggio 2019 ore 14,00

MEET THE ARTISANS - Firenze 23-25 Apr 2019

OPERATORI DA TUTTO IL MONDO INVITATI A FIRENZE PER CONOSCERE L'ARTIGIANATO TOSCANO

BUYWINE 2019 CHIUDE CON NUMERI RECORD

Pronti a lanciare la 10° edizione nel 2020

BuyWine modello vincente per il vino

Il successo del B2B organizzato da PromoFirenze certificato anche dall’Università di Pisa. Metà della produzione è destinata all’export. Altissima la reputazione del prodotto nel mondo

Due grandi vetrine del vino

Con BuyWine e Anteprime di Toscana sta per prendere il via un mese cruciale per la promozione dei vini toscani sui mercati internazionali

BuyWine e Anteprime di Toscana

Torna l'8 e il 9 febbraio alla Fortezza da Basso la più importante vetrina B2B dei vini toscani a denominazione seguita dal lancio delle nuove produzioni

Pagine