5mila imprese digitalizzate in tre anni

Giovedì, 1 Dicembre 2016

Firenze, 1 dicembre 2016 - Si chiama Allegra Tori, ha 28 anni ed è la prima tirocinante del progetto Crescere in Digitale a essere stata assunta a Firenze come specialista del web dal market place fiorentino Buru Buru, nato nell’incubatore Nana Bianca e specializzato in artigianato artistico. Allegra ha raccontato la sua storia a #BTO2016, Buy Tourism Online, durante il panel curato da Camera di Commercio di Firenze e PromoFirenze, intitolato Innovazione per competere: digitalizzazione in corso.

«E’ stata un’esperienza di formazione interessante e gratuita, l’accoppiamento con l’azienda in Camera di Commercio per il tirocinio è andato benissimo e adesso sono davvero felice di poter continuare quello che è diventato un lavoro contrattualizzato vero e proprio», ha commentato Allegra, prima di venti tirocinanti fiorentini ad aver finito il percorso di Crescere in Digitale, progetto in collaborazione con ministero del Lavoro, Unioncamere e Google che in Italia ha fatto entrare in azienda 850 giovani che prima non studiavano, né lavoravano.

Se le nuove competenze digitali si stanno formando, chi è già esperto - il team di sei digitalizzatori formati da Google per il progetto Eccellenze in Digitale e chiamati da Camera di Commercio di Firenze - solo nell’ultimo anno è entrato in 395 imprese e organizzato 40 workshop. Dal 2014 sono state 754 le aziende che hanno migliorato la loro presenza sul web grazie al progetto e più di 4mila gli imprenditori che hanno seguito 106 corsi gratuiti.

«Tante storie ci dimostrano che la strada della digitalizzazione è l’unica possibile per restare competitivi e valorizzare le nostre eccellenze - ha rilevato Leonardo Bassilichi, presidente della Camera di Commercio di Firenze -, siamo soddisfatti che in tre anni quasi 5mila imprenditori abbiano ricevuto una qualche azione di formazione in quest’ambito, dall’aver frequentato un corso alla presenza in azienda dei nostri digitalizzatori, siamo ora stimolati a fare ancora di più. Nei prossimi anni faremo in modo di moltiplicare questi numeri e di accompagnare sempre meglio le aziende in questo percorso».

Simone Marioni, amministratore unico di Marioni srl, azienda operante nell'arredamento d'alta gamma, è l’esempio vivente di come il web possa trasformare i destini di un’impresa: «I digitalizzatori che sono venuti da me hanno cambiato l’azienda - ha detto durante il panel di Camera di Commercio di Firenze alla BTO -, mi sono convinto a ottimizzare il sito, a investire nella pubblicità online adatta alle nostre esigenze, così in nove mesi il nostro fatturato export è cresciuto del 45%. Merito delle nuove collezioni ma sicuramente anche del lavoro svolto sull'indicizzazione del sito che ci ha permesso di avere maggiore visibilità e aprire canali di vendita interessanti come è accaduto negli Emirati e in Bahrain».

Una svolta nelle vendite online è stata testimoniata al panel di BTO anche da Elena Boschini, titolare dell’azienda agricola Poggio al Bosco: «Il nostro sito e-commerce non stava funzionando, appena accolti i suggerimenti dei digitalizzatori tutto è cambiato. Abbiamo integrato il sito con i social, creato una nuova newsletter e una live chat per garantire assistenza in tempo reale ai clienti. Con queste modifiche, il commercio online è diventato una fonte di guadagno e non di preoccupazione».

Crescere in Digitale, che si rivolge a ragazzi dai 15 ai 29 anni iscritti a Garanzia Giovani, consente di seguire un percorso formativo on line di 50 ore su piattaforma di Google. Superato il test online, Camera di Commercio di Firenze organizza, per i residenti sul territorio, prima un'attività di formazione specialistica e di orientamento, poi l’incontro con aziende che hanno richiesto profili di digitalizzatori. Il tirocinio in azienda dura sei mesi ed è retribuito con 500 euro al mese dai fondi di Garanzia Giovani. Il programma resta aperto sia per le imprese che richiedono queste figure, sia per i giovani alla ricerca di nuove competenze.

Eccellenze in Digitale, che si rivolge alle imprese desiderose di migliorare la loro visibilità web e social, permette di collaborare con digitalizzatori esperti formati da Google all’interno di un progetto di Camera di Commercio di Firenze per le imprese del territorio. Gli specialisti proporranno alle aziende piani personalizzati di rilancio.

I numeri dei progetti con ministero del Lavoro e Google Italia presentati a #BTO2016. Tre casi-simbolo: la prima tirocinante assunta, l’azienda che fattura +45% in un anno e l’e-commerce che diventa una risorsa. Bassilichi: «Strada giusta, ora faremo di più»

5mila imprese digitalizzate in tre anni

I numeri dei progetti con ministero del Lavoro e Google Italia presentati a #BTO2016. Tre casi-simbolo: la prima tirocinante assunta, l’azienda che fattura +45% in un anno e l’e-commerce che diventa una risorsa

BTO2016, progetti digitali per le imprese

Alla due giorni della Fortezza da Basso Camera di Commercio di Firenze presenta i desk EEN, FIMC, insieme ai progetti Eccellenze e Crescere in Digitale. Curia: «Turismo e digitalizzazione sempre più protagonisti»

#BTO 2014: iscriviti online con lo sconto

Promozione early booking: -40% per chi si iscrive entro il 30 settembre

BTO 2014: appuntamento a Firenze il 2 e 3 dicembre

L’appuntamento con la settima edizione di BTO è il 2 e 3 dicembre alla Fortezza da Basso di Firenze.

Fondo di Microcredito

Bando della Regione Toscana destinato alle PMI artigiane, industriali manifatturiere, del settore turistico, commerciale, cultura e terziario, per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili di accompagnamento nei processi di riorganizzazione e ristrutturazione in linea con la strateg

Fondo Rotativo per Prestiti

Bando della Regione Toscana destinato alle PMI artigiane, industriali manifatturiere, del settore turistico, commerciale, cultura e terziario, per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili di accompagnamento nei processi di riorganizzazione e ristrutturazione in linea con la strateg

Bando Creazione di start up innovative

Bando della Regione Toscana che sostiene la creazione ed il consolidamento di nuove imprese innovative con particolare attenzione a quelle giovanili, nei settori manifatturiero, commercio turismo e terziario.

Bando Creazione di impresa

Bando a sostegno della nascita di nuove imprese giovanili, femminili e dei destinatari di ammortizzatori sociali nei settori manifatturiero, commercio turismo e terziario.

Bando Innovazione A

Bando rivolto a micro e PMI toscane, in forma aggregata o associata, dei settori manifatturiero, turismo, commercio e terziario, per l'acquisizione di servizi innovativi indicati nel Catalogo regionale dei servizi avanzati e qualificati.

Bando internazionalizzazione 2019

Prevista a breve la riapertura del bando della Regione Toscana che incentiva l’acquisto di servizi a supporto delle PMI singole o associate (e liberi professionisti), per progetti di internazionalizzazione rivolti a Paesi esterni all'Unione Europea.

BTO11 | Right here, right now

20-21 marzo alla Stazione Leopolda a Firenze

Firenze Rocks, impatto da 33,3 milioni

Presentato da Camera di Commercio di Firenze e PromoFirenze il rapporto sull’impatto economico del festival che tornerà al Visarno dal 13 al 16 giugno

Workinflorence un'area per le imprese

Sale per riunioni, eventi e conferenze a disposizione delle aziende: tutto prenotabile da app o sito web

A Londra le eccellenze fiorentine

Da lunedì 18 giugno 27 aziende esporranno i propri prodotti di eccellenza all’interno del Mercato Metropolitano, dove è stato aperto uno spazio espositivo dedicato a Firenze e alle sue aziende artigianali

Pagine